Ci vediamo a febbraio con BabyHealth!

Area educational

È lo spazio dedicato idealmente alla formazione, a quell’indispensabile passaggio “educativo” che rende possibile la messa in pratica di una corretta prevenzione da parte dell’individuo. Gestire la propria salute e quella dei propri familiari può diventare più facile se si è in possesso di conoscenze specifiche, in termini di regole da rispettare, procedure da eseguire, riconoscimento di sintomi, precauzioni d’uso…e mille altre pillole salva salute!

Lezioni, focus e prove pratiche, l’occasione per un momento formativo qualificato e gratuito.

Programma dell'area educational

Giorno 1
10 Giu 2017

A sQuola di DSA: aspetti cognitivi, emotivi e relazionali negli studenti con Disturbo Specifico dell’Apprendimento.

Nonostante il fenomeno DSA (acronimo per Disturbi Specifici dell’Apprendimento: dislessia, discalculia, disgrafia, disortografia) sia sempre più sotto i riflettori degli specialisti e dei media, nonostante se ne parli spessissimo, insegnanti...
Leggi di più

L’autonomia possibile.

Progetti di crescita e autonomia nei confronti dei ragazzi adolescenti di CasaOz… i bambini che ormai sono diventati grandi. Il progetto “Divento grande a CasaOz”, avviato ad inizio 2016, è...
Leggi di più

Percorso di guarigione dal tumore pediatrico: prevenzione dei danni nelle relazioni sociali.

Durante il percorso terapeutico di cura del tumore pediatrico (soprattutto nella fascia adolescenziale) occorre porre attenzione ad attuare strategie mirate ad evitare/limitare alcuni danni collaterali che, l’esperienza ci dice, sono...
Leggi di più

Sicurezza domestica: Focus on Rischio Ustioni

Prevenire gli incidenti fra le mura di casa e nei locali destinati all’infanzia. L’ustione è un incidente ancora troppo frequente in ambito domestico: cos’è l’ustione e quali sono le sue...
Leggi di più

Sicurezza domestica: Prevenzione incidenti domestici, una casa a misura di bambino.

La casa dovrebbe essere il luogo più sicuro del mondo, eppure proprio in ambiente domestico si verificano la maggior parte degli infortuni infantili. Un incidente domestico è un evento di...
Leggi di più

Sicurezza domestica: Non so dove sbattere la testa!

Prevenzione piccoli traumi. Caratteristiche del trauma cranico infantile. Il trauma cranico è un evento molto comune nei bambini, soprattutto nei lattanti e nei bimbi in età prescolare, che spaventa molto...
Leggi di più

Ma è proprio vero che… ? Sfatiamo i falsi miti sull’alimentazione.

Chi sospetterebbe mai che i cosiddetti ” grassi vegetali”, che abbondano in tante merendine sono più dannosi di qualsiasi grasso animale?  Chi non è fermamente convinto che la carne sia...
Leggi di più

Come proteggersi da allergie e malattie provocate dall’inquinamento atmosferico.

L’aumento delle patologie allergiche, soprattutto in età pediatrica, è stato correlato con l’aumentata esposizione ad inquinanti ambientali ed ai processi di urbanizzazione, soprattutto nei paesi occidentali. In questi ultimi anni...
Leggi di più

Come proteggersi da allergie e malattie provocate dall’inquinamento atmosferico: sanificare gli ambienti domestici

Sanificazione ad ozono – la soluzione per la lotta agli acari della polvere, organismi che possono provocare reazioni allergiche e disagi quali tosse, prurito, gonfiori, arrossamenti. Il programma Sanincasa nasce...
Leggi di più

La salute dell’ occhio: Esiste una riabilitazione visiva? Risponde l’ Ortottista!

Riabilitazione dell’ occhio pigro, dello strabismo, visione doppia e dei disturbi dell’ apprendimento legati alla vista. Esiste la possibilità di riabilitare un occhio pigro,di trattare uno strabismo non solo con...
Leggi di più

Ho mal di testa e non è una scusa!

Come prevenire e curare le cefalee

Nutrizione e fitoterapia: l’importanza della sinergia

L’importanza della collaborazione tra la figura del nutrizionista e quella del farmacista si basa sulla necessità di garantire sempre più, un servizio altamente professionale al cittadino:          ...
Leggi di più

Farmaci equivalenti: fatti e leggende

I farmaci equivalenti sono stati introdotti in Italia da un ventennio ed hanno consentito al Servizio Sanitario Nazionale più di 4 miliardi di risparmio  pur garantendo a milioni di pazienti...
Leggi di più